Cenni sulle CAMPANE TIBETANE

“Corpo,parola e mente in perfetta unità: accompagnano il suono di questa campana col battito del mio cuore:                                                                                                       Possa chi l’ascolta svegliarsi dall’oblio e trascendere l’ansia e il dolore”. Thich Nath Hanh

Le CAMPANE TIBETANE sono antichissimi strumenti rituali  ,a volte decorate con gli otto simboli di buon auspicio e protezione ,gli ashtamangala. Praticamente sono forgiate con una lega di sette metalli in corrispondenza dei sette principali pianeti ( e dei sette chakra).Questi pianeti nello spazio fungono da “ponte” tra l’uomo sulla Terra e le stelle nell’universo. La relazione tra pianeti e metalli é la seguente:

sole-oro ; luna-argento ; mercurio-mercurio ; venere-rame ; marte-ferro ; giove-stagno ; saturno-piombo.

Il sette , numero perfetto ,ricorre più volte nella composizione armonica dell’universo : sette sono i pianeti principali, sette i giorni e le note , sette è il numero simbolicamente sempre presente nelle antiche tradizioni.Sette sono anche i principi ermetici che ci arrivano dall’antico Egitto e in particolare dagli insegnamenti di Ermete Trismegisto. Non può quindi essere un caso che le CAMPANE TIBETANE siano formate proprio da una lega il cui numero sette risulti fondamentale.
Fin dall’antichità sono state utilizzate dai monaci buddhisti. Nel silenzio dei monasteri tibetani invitano alla meditazione,con l’intento di accordare le sfere celesti con la dimensione corporea.Per suonarle si usano i tradizionali batacchi in legno e diventano così preziosi strumenti musicali , generando armonie che favoriscono il rilassamento e la concentrazione , accompagnando la mente verso stati meditativi.La loro duplice mansione di emanare vibrazioni ed emettere un suono ricco di armoniche , induce sensazioni di pace che toccano nel profondo gli ascoltatori.

Oggigiorno possiamo trovare un terreno fertile di applicazione,portando un concreto aiuto nella quotidianità. Sottoposti continuamente ad ogni sorta di stress , possiamo utilizzare le CAMPANE TIBETANE per ottenere concreti benefici in termini di buona salute.

Diverse sono le modalità di applicazione, che vanno dal semplice suono , al rintocco , al suonarle adagiate su una parte del corpo , al suonarle con dentro l’acqua…..è un mondo meraviglioso che si apre al nostro corpo/spirito , il quale entrerà in risonanza con la Campana e ne trarrà un grande giovamento .

Si utilizzano anche durante i trattamenti Shiatsu a Torino , ma non sono tanti gli operatori in grado di farlo.  Contattandomi  potrai sperimentare questo abbinamento fantastico!!

 

 

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.