I CHAKRA nello YOGA

In sanskrito CHAKRA significa ruota , intesa come vortice energetico.All’interno del nostro corpo esistono innumerevoli chakra , formati dagli incroci di due o più Nadi.

Normalmente però si fa riferimento solo ai sette chakra evolutivi che si formano all’incrocio delle tre Nadi più importanti , chiamate Ida,Pingala e Sushumna.
Questi chakra sono disposti verticalmente dalla base della colonna alla sommità del capo.
I tre chakra inferiori riguardano le nostre relazioni con il mondo materiale,la sessualità,i rapporti con l’ego individuale.Attraverso di essi si forma l’idea di chi siamo,sono legati alla stima di se stessi e al magnetismo personale.
I loro nomi sono : MULADHARASVADHISTANAMANIPURA.

Tutto ciò che viene prodotto dai chakra inferiori viene memorizzato in ANAHATA , il chakra del cuore,sotto forma di emozioni e sensazioni che influenzano poi i nostri rapporti con le altre persone,le nostre emozioni e la nostra capacità di arrendevolezza verso la vita stessa.
ANAHATA è la porta di comunicazione trai chakra inferiori e quelli superiori.

Con i chakra superiori si sviluppa la saggezza spirituale e si entra in connessione con l’innato e immortale essere divino che è in noi.

Attraverso VISHUDDA ritroviamo la nosta verità e diveniamo capaci di comunicarla all’esterno.

AJNA permette di vedere oltre il mondo materiale attraverso l’intuizione,il sogno,l’immaginazione e la visualizzazione.

In SAHASRARA è dove troviamo la connessione con il divino.

Ogni chakra ha poi delle corrispondenze con il corpo fisico,dalla pianta dei piedi fino al capo,influenzando le attività degli organi e venendo influenzato a sua volta.

I chakra sono come centraline elettroniche dove l’energia viene ricevuta e ritrasmessa.

Il corretto funzionamento dei chakra influenza le nostre abitudini,sia interne che esterne,i nostri pensieri,la vita intera.La stessa postura fisica che manteniamo risente di eventuali squilibri all’interno dei chakra.

…..dedicato alla vostra conoscienza……
In un corso di yoga a Torino potrai apprendere anche questo!

se volete commentare , vi chiedo di farlo sul blog , così rendiamo pubbliche le nostre idee/domande e possiamo così creare una discussione….GRAZIE!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *